Il cielo stellato di dicembre 2012

12/12/2012

Costellazioni
Le costellazioni autunnali hanno ormai superato tutte il meridiano e si trovano nella metà occidentale del cielo stellato. Le costellazioni invernali del Toro, di Orione e dei Gemelli si trovano già ad est. Perseo è in alto allo zenit.

giorno / notte
Le giornate si accorciano e l’osservazione notturna si estende a 14 ore per notte. L’inverno inizia il 21 dicembre.

Luna
Dicembre inizia con la luna calante (luna nuova: giovedì 13 dicembre). La prossima luna piena è venerdì 28 dicembre.

Pianeti
MERCURIO: visibile come stella del mattino alle 5:50 a mag -0,5.
VENERE: visibile come stella mattutina molto luminosa dalle 5:40 a mag -4.
MARTE: visibile nelle ore serali fino alle 18:00 a mag 1.2.
GIOVE: visibile tutta la notte a mag -2.8.
SATURNO: osservabile nelle ore mattutine dalle 3:50 a mag 0,6.
URANO: osservato nel cielo serale a mag. 5,8.
NETTUNO: visibile fino alle 22 a mag 7.9.
PLUTONE: è molto difficile da trovare nel cielo serale a mag 14.2.

CORRENTI METEORICHE
Il mese di dicembre mostra 3 sciami meteorici. Le Geminidi con il massimo il 12 dicembre, le Berencinidi della Chioma il 19 dicembre e le Ursidi della Cometa 8P/Tuttle il 21 dicembre.