Le Perseide

Le stelle cadenti, popolarmente conosciute come “Lacrime di San Lorenzo”, formano la più famosa pioggia di meteoriti. La maggior parte delle stelle cadenti può essere osservata nei giorni dal 10 al 14 agosto. Durante questo periodo, la Terra passa attraverso una nube di piccole particelle che la cometa Swift-Tuttle ha lasciato da tempo nella sua orbita. Le particelle hanno dimensioni variabili dai granelli di polvere ai ciottoli e producono il caratteristico fenomeno luminoso quando entrano nell’atmosfera.

Consigli pratici per osservare le Perseidi:
Per godere al meglio questo evento, consigliamo di osservarlo ad occhio nudo da un luogo buio che permetta una visuale senza ostacoli di gran parte del cielo. Il modo più comodo per farlo è su un lettino o sdraiati sul pavimento con vista a nord. Binocoli o telescopi non sono appropriati. E, cosa più importante, esprimere un desiderio!